Reggio Calabria

Reggio Calabria

È la prima città della regione per antichità fu un'importante e fiorente colonia della Magna Grecia. E’ formata da con un impianto urbano moderno, dovuto al terremoto che il 28 dicembre 1908 distrusse gran parte dell'abitato. Il centro storico, costituito prevalentemente da palazzi in stile liberty.

Reggio è situata sulla punta dello "Stivale", alle pendici dell'Aspromonte al centro del Mediterraneo  (dove gli studiosi collocano l'incontro di Odisseo con i mostri mitologici Scilla e Cariddi descritti da Omero e gode di un suggestivo panorama sulla Sicilia, sull'Etna e sulle Isole Eolie. Insomma, Un luogo nel quale poter contemplare mare e natura nello stesso tempo, dove ogni volta il tempo sembra come essersi fermato e perduto. 

Il simbolo inconfondibile di questa città è costituito dai Bronzi di Riace che insieme al Museo Archeologico della Magna Grecianella quale sono custoditi, rappresentano davvero il fiore all’occhiello di Reggio Calabria. Passeggiando per il centro si può ammirare il Duomo e la Cappella del Santissimo Sacramento. Proseguendo per un itinerario all’insegna della scultura, dell’architettura e dell’arte da visitare ci sono anche la chiesa degli Ottimati, la chiesa della Graziella, la chiesa cattolica dei Greci, la chiesa di San Giorgio, la chiesa di San Sebastiano Martire e la chiesa di Santa Lucia. Molto interessante e da non perdere è anche una passeggiata sul lungomare, definito da Gabriele D’Annunzio “il Chilometro più bello d’Italia”

 

 

 

 

 

 

 



 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Proseguendo la navigazione acconsenti all' utilizzo dei cookie.
Leggi Informativa Ok Declina